Padre Manuel Nin, Nuevo Colaborador de Lexorandi.

Nos gozamos en presentaros a un nuevo Colaborador en nuestra página; a los que hasta ahora colaboran con nosotros: los Doctores: Carmen Álvarez Alonso, Félix María Arocena Solano, Juan María Canals Casas, Pedro Fernández, Juan Miguel Ferrer Grenesche, Aurelio García Macías, Manuel González López-Corps, Jaume González Padrós, José Antonio Goñi Beasoain de Paulorena, José Luis Gutiérrez Martín, José Rico Pavés, Gabriel Seguí i Trobat y los Licenciados: Ramón Clavería, Ángel Foncuberta Díaz, Luis García Gutiérrez y Jesus García Rivas, hemos de añadir el nombre del Padre Manuel Nin, OSB, Rector del Pontificio Colegio Griego de Roma.

Biografía

Nació en el Vendrell, Archidiócesis de Tarragona, el 20 de Agosto de 1956; en 1975 comienza el noviciado en el Monasterio de Montserrat emitiendo su Profesión Solemne en 1980, y donde es ordenado Sacerdote en 1998. En sus años de formación frecuenta, además de los estudios habituales, cursos de latín, griego y siríaco; del 1984 al 1987 cursa la Licencia en el Instituto Patrístico “Agustinianum”, a la vez que acude para algunos cursos al Pontifico Instituto Litúrgico “San Anselmo”, al Instituto Monástico y al Pontificio Instituto Oriental; obtiene en 1987 la Licenciatura en Teología y Ciencias Patrísticas con un trabajo de edición crítica de textos siríacos: “Quattro lettere siriache attribuite a Giovanni il Solitario” y en 1992 obtiene el Doctorado con un trabajo titulado: “Juan el Solitario. Los cinco discursos sobre las Bienaventuranzas”, texto que tomará el Corpus Scriptorum Christianorum Orientalium, scriptores syri de Lovaina.

Actualmente es Consultor de la Congregación para las Iglesias Orientales, Profesor en el Pont. Inst. “San Anselmo”, en el Pont. Inst. Oriental y en la Pont. Univ. de la Santa Croce. Desde 1998 es asistente del Abad Presidente de la Congregación Benedictina de Subiaco y desde 1999 Rector del Pontificio Colegio Griego de Roma; meses más tarde es bendecido Archimandrita de la Diócesis de "Akko, Haifa, Nazaret y toda la Galilea" por el Arzobispo Melquita de ésta Eparquia, Boutros Mouallem.

Publicaciones

Dada la abundacia de publicaciones, a continuación, encontraréis una selección, especialmente de tema litúrgico:

- The Liturgical Heritage of the Eastern Churches, in Paul Pallath (Ed.) Catholic Eastern Churches: Heritage and Identity, Mar Thoma Yogam, Roma 1994, pp. 24-45.

- Giovanni il Solitario. Due dossologie cristologiche. In Mysterium Christi, Festschrift für Basil Studer, Studia Anselmiana 116, Roma 1995, pp. 205-218.

- Liturgia, fonte di vita nello Spirito. Per un approccio liturgico alla teologia, a partire della Lettera Apostolica "Orientale Lumen", in Seminarium 36 (1996) 222 233.

- Juan el Solitario. Los cinco discursos sobre las Bienaventuranzas, excerpta ex Dissertatione ad doctoratum, Institutum Patristicum Augustinianum, Roma 1997.

- History of the Eastern Liturgies. A Handbook for liturgical studies, vol. I, The Liturgical Press, Collegeville 1997, pp. 115-130.

- Other liturgical books in the East. A Handbook for liturgical studies, vol I., The Liturgical Press, Collegeville 1997, pp. 241-244.

- La dottrina dell'Eucaristia nei Padri Cappadoci. In L'Eucaristia nei Padri della Chiesa, Dizionario di Spiritualità Biblico Patristica 20, a cura di S. A. Panimolle, Borla, Roma 1998, pp. 20-206.

- Storia delle liturgie orientali. In Scientia Liturgica, (a cura di) A. J. CHUPUNGCO, Manuale di Liturgia. I Introduzione alla liturgia, pp. 129-144, Piemme, Casale Monferrato 1998.

- Libri liturgici orientali. In Scientia Liturgica, (a cura di) A. J. CHUPUNGCO, Manuale di Liturgia. I Introduzione alla liturgia, pp. 258 262, Piemme, Casale Monferrato 1998.

- Professione monastica in Oriente. In Scientia Liturgica, (a cura di) A. J. CHUPUNGCO, Manuale di Liturgia. IV Introduzione alla liturgia, pp. 317 324, Piemme, Casale Monferrato 1998.

- L'identità delle Chiese Orientali Cattoliche: formazione all'identità. In L'identità delle Chiese Orientali Cattoliche, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 1999, pp. 101 110.

- Ciclo liturgico della Chiesa Siro Malabarese. In P. Pallath (a cura di) La liturgia eucaristica della Chiesa Siro Malabarese, Quaderni di Rivista Liturgica 1, Edizioni Messaggero di Padova, Padova 2000, pp. 139 149.

- Voci: Acoluthia, Aer, Altare, Analipsis, Anamnesi, Anafora, Anastasis, Anni liturgici, Antidoron, Antimension, Antologhion., Apodipnon, Apodosis, Apolysis, Apolytikon, Archierati¬kon, Artoclasia, Aspasmos, Asmatiki akolouthia, Asteriskos, Axion Estin, Bema, Calice, Cherubikon, Dittici, Diskos, Ektenia, Epifania, Epigonation, Epitafio, Epitrachilion., Euchologion, Euloghia, Evangelismos, Faino, Feste, grandi, Frazione, Giovanni il Solitario (di Apamea), Giovanni Mosco, Ghanta, H'bst, Heortologhion, Horologhion, Iconostasi, Ikos, Ingresso, Irmos, Kathisma, Koimesis, Kolliva, Kontakion, Korban, Kuddasha, Libri Liturgici, Liturgia, Liturgici, indumenti, Malca, Memra, Minei, Menologhion, Oktoichos, Omoforion, Orarion, Orthros, Pane, Pannichida, Pentecostarion, Proimion, Proskomidie, Prosfora, Quddashe, Ripidia, Sinassario, Stikharion, Subbara, Teshebhotho, Tesserakosti, Triodion, Trisaghion, Tropario, Typikon, Vespri, Zeon, , in Dizionario Enciclopedico dell'Oriente Cristiano, a cura di E. Farrugia, Pontificio Istituto Orientale, Roma 2000.

- Letteratura canonica e liturgica. In A. DI BERARDINO (a cura di) Patrologia. I Padri Orientali (secoli V VIII), Marietti, Genova 2000, pp. 659 682.

- Il Kerigma della Risurrezione nella liturgia delle chiese Bizantine: Il Pentikostarion, in Ecclesia Orans 17 (2000) 445 459.

- Aspetti delle liturgie di tradizione siriaca occidentale e orientale. In AA.VV., Le ricchezze spirituali delle Chiese sire, Centro Ambrosiano, Milano 2003, pp. 123-172.

- Reflexiones con motivo de la muerte de Juan Pablo II y la eleccion de Benedicto XVI, in Liturgia y Espiritualidad abril 2006/4 pp. 149-153.

- A proposito di alcuni tropari del periodo che precede il Natale nella tradizione liturgica bizantina, in Vivere il Regno di Dio al servizio degli altri. Miscellanea in onore del P. Olivier Raquez OSB, Lipa, Roma, 2008, pp. 171-192.

- Las Liturgias Orientales, Biblioteca Litúrgica 35, CPL, Barcelona 2008.

- La Epifanía en Oriente, in Liturgia y Espiritualidad 39 (2008) 694-704.

- Maria nelle liturgie orientali, in DAL COVOLO, E., SERRA, A., (a cura di) Storia della mariologia. Vol. 1: dal modello biblico al modello letterario, Città Nuova, Roma 2009, pp. 424-444.

- La Cuaresma en la tradición bizantina, in Liturgia y Espiritualidad 40 (2009) 126-131.

- Aspetti teologici e liturgici del sacramento della ordinazione, in Lajme/notizie gennaio-aprile (2010) 22-37.

- Los sacramentos de la iniciación cristiana en Oriente, in Liturgia y Espiritualidad 41 (2010) 527-530.

En L'Osservatore Romano ha tenido una serie de publicaciones, entre las cuales podemos ver cómo durante un primer momento se dedica a las Fiestas de la Tradición Bizantina (2008-2010) y en un segundo momento a las de la Tradición Siro-Occidental (2010-...):

- La festa della Dormizione della Madre di Dio. Una tomba che diviene scala per il cielo, 15 agosto 2008.

- Il Natale nella poesia liturgica di Romano il Melode, 25 dicembre 2008.

- Nato senza padre dalla Madre e senza madre dal Padre. L'Epifania nella tradizione bizantina, 5/6 gennaio 2009.

- La festa della Presentazione del Signore. Per annunciare ad Adamo che ho visto Dio fatto bambino, 2/3 febbraio 2009.

- La Quaresima nella tradizione bizantina. Per non rendere inutile il digiuno, 25 febbraio 2009.

- La terza domenica di Quaresima nella tradizione bizantina. E il ladrone divenne teologo, 15 marzo 2009.

- La festa dell’Annunciazione nella tradizione bizantina. Dio diviene uomo per rendere Adamo Dio, 25 marzo 2009.

- La Settimana Santa nella tradizione bizantina. Ecco lo Sposo che viene, 6-7 aprile 2009.

- La Pasqua nella tradizione bizantina. Alzatevi porte eterne ed entrerà il Re della gloria, 12 aprile 2009.

- L’Ascensione nella tradizione bizantina. Tu che per me come me ti sei fatto povero, 21 maggio 2009.

- La Pentecoste nella tradizione bizantina. Lo Spirito che ha reso teologi i pescatori, 31 maggio 2009.

- La natività di San Giovanni Battista nella tradizione bizantina. Uomo per natura, angelo quanto alla vita, 24 giugno 2009.

- La festa dei santi Pietro e Paolo nella tradizione bizantina. Ali della conoscenza di Dio e braccia della croce, 28 giugno 2009.

- La festa della Trasfigurazione nella tradizione bizantina. Hai reso di nuovo gloriosa la natura umana oscuratasi in Adamo, 6 agosto 2009.

- La festa della Dormizione della Mare di Dio nella tradizione bizantina. Oggi viene trasferita alla vita colei che è Madre della Vita, 15 agosto 2009.

- La festa della Natività della Mare di Dio nella tradizione bizantina. Oggi è stata generata la porta che guarda a Oriente, 8 settembre 2009.

- La festa dell’Esaltazione della Santa Croce nella tradizione bizantina. Oggi la Croce ha portato l’Altissimo quale grappolo pieno di vita, 14 settembre 2009.

- La liturgia di San Giacomo, fratello del Signore. Ammutolisca ogni carne umana, 23 ottobre 2009.

- La festa dell’Ingresso di Maria nel Tempio nella tradizione bizantina. La bimba dove abita Dio, 21 novembre 2009.

- L’Annunciazione nella tradizione siro-occidentale. Hai fatto della terra un secondo cielo, 29 novembre 2009.

- Il sinassario bizantino nella quaresima di Natale. I profeti e i santi che annunciano l’Incarnazione di Cristo, 13 dicembre 2009.

- La nascita di Cristo nella tradizione siro occidentale. Colui che cavalca le nubi oggi gattona come un bimbo, 25 dicembre 2009.

- La festa dell’Epifania nella tradizione siro occidentale. Beati gli agnelli il cui pastore è divenuto per loro pastura, 6 gennaio 2010.

- La festa dell’Ingresso del Signore nel Tempio nella tradizione siro occidentale. Beato il sacerdote che oggi offre al Padre il Figlio del Padre, 2 febbraio 2010.

- La Quaresima nella tradizione siro occidentale. Beati i tuoi invitati bella città di Cana, 17 febbraio 2010.

- Maria ai piedi della croce nella tradizione bizantina. Madre sposa di Dio, noi ti magnifichiamo, 7 marzo 2010.

- L'Annunciazione nella tradizione siro occidentale. Abbassò i cieli e discese, 25 marzo 2010.

- La Settimana santa nella tradizione siro occidentale. I serafini fremono vedendo il Figlio che lava i piedi ai fratelli, 1 aprile 2010.

- La Settimana santa nella tradizione siro occidentale. Discese il Pastore di tutti per cercare Adamo la pecora smarrita, 4 aprile 2010.

- La festa dell''Ascensione del Signore nella tradizione siro occidentale. Salì al cielo come primizia, 16 maggio 2010.

- La festa di Pentecoste nella tradizione siro occidentale. Nel pane e nel calice il fuoco dello Spirito Santo, 23 maggio 2010.

- La natività di san Giovanni Battista nella tradizione siro occidentale. Una stella che si leva prima del sole di giustizia, 24 giugno 2010.

- Il profeta Elia nella tradizione bizantina. Gioisci angelo terrestre e uomo celeste, 19-20 luglio 2010.

- Il Transito della Madre di Dio nella tradizione siro occidentale. Oggi è il giorno benedetto in cui la Madre raggiunge il Figlio, 15 agosto 2010.

- La vita in Cristo. I sacramenti dell'iniziazione cristiana in Oriente, 27 agosto 2010.

- La natività della Madre di Dio nella tradizione siro occidentale. Inizia la redenzione della natura umana, 8 settembre 2010.

- L'esaltazione della croce nella tradizione siro occidentale. Tu sei l'albero della vita, 15 settembre 2010.

- Oggi la santa Chiesa canta la gloria del suo Sposo. L'inizio dell''anno liturgico siro occidentale, 30 ottobre 2010.

- Maria è per noi il cielo che porta Dio. Le domeniche delle Annunciazioni nella tradizione siro occidentale, 14 novembre 2010.
*
Agradecer al Padre Manuel Nin la amabilidad que ha tenido al querer colaborar con nuestra Página; con él crece el número y también la diversidad de nuestros colaboradores, entre los que encontramos: Doctores en Liturgia, en Teología, en Teología Litúrgica y en Patrística. Recomendaros su libro sobre las Liturgias Orientales publicado por CPL, ya que es de lo poco, por no decir lo único, que hay en lengua española junto al librito del Padre Dalmais.
*
Ya podéis encontrar en el Blog la Anáfora de Santiago y la Presentación de la Madre de Dios en el Templo:

Finalmente añadir que, desde ahora en adelante, iremos presentándoos las publicaciones referentes a las Fiestas en la Tradición Bizantina, en la medida de lo posible en su traducción española.